Biscotti al cacao con marmellata di mele

Semplici, genuini ma anche dolci e sfiziosi. Piacciono a tutti, grandi e piccoli, da inzuppare nel latte, nel tè, per accompagnare il caffè o il succo di frutta o anche da mangiarne qualcuno al volo a merenda. Hanno mille forme e gusti ed un solo nome: sono i biscotti.

Una preparazione tra le più varie ma che mette quasi sempre tutti d’accordo. Farli in casa, anche insieme ai più piccoli, è un vero spasso tra formine e gusti tutti particolari. Un ottimo alleato per creare dei biscotti genuini, ma un po’ fuori dal comune, è Delizie del Gusto che con le sue marmellate e confetture mette a disposizione tantissimi gusti diversi per arricchire la base dei biscotti donandogli forma e sapore invitanti.

Una ricetta antica, di quelle della nonna, realizzata con una base di cacao e nocciole che si unisce al sapore speciale delle nostre marmellate, tutte realizzate con frutta del territorio raccolta solo quando è perfettamente matura. Per farcire i biscotti possiamo usare la marmellata di mele tipiche del mese di marzo, che con il suo colore splendente spicca tra il cuore da fare sui biscotti. Una marmellata semplice, realizzata anch’essa come quelle che faceva un tempo la nonna, bollita e conservata in vasetti di vetro, unendo alla frutta solo lo zucchero ed il succo di limone.

Ad ogni modo le nocciole dell’impasto dei biscotti possono essere sostituite con le mandorle o le noci e anche il gusto della marmellata può cambiare, basta solo dare un’occhiata al nostro store e scegliere il gusto che vi stuzzica maggiormente. Ne abbiamo tantissimi, da quelli classici realizzati con una sola specialità di frutta a quelli gourmet nei quali più ingredienti della terra si uniscono tra di loro.

GLI INGREDIENTI

Ingredienti Quantità
Uova 1
Farina 00 190 gr
Zucchero 100 gr
Burro morbido 140 gr
Cacao amaro 10 gr
Nocciole tritate finemente 50 gr
Marmellata Delizie del Gusto Q. B.
Sale Un pizzico
Zucchero a velo Q.B.

PREPARAZIONE

  1. Preparare la pasta frolla al cacao, formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola alimentare e lasciare riposare in frigorifero almeno un’ora. Se si ha tempo anche un’intera notte;
  2. Stendete la pasta frolla e formare dei quadretti con l’apposito stampino, su metà di questi ricavare al centro un cuore. Sistemarli sulla teglia del forno ricoperta di carta forno e cuocere in forno a 180°C per 12 minuti circa a forno già caldo;
  3. Lasciare raffreddare e comporre i biscotti: unire un quadrato, uno strato di marmellata di ciliegie, un biscotto con il cuore e spolverare con zucchero a velo
Torna al Blog "Notiziario del Gusto"