Candele colorate: come riutilizzare i vasetti della marmellata

Hai scoperto la qualità e la molteplice varietà delle marmellate Delizie del Gusto e ne hai fatto scorta? Ti capiamo, è difficile resistere alle nostre marmellate.

Colazione, pranzo, cena e anche spuntino di mezzanotte. Quando il bisogno di un buon cibo risuona in pancia, ogni ora è buona per spalmare un po’ delle nostre marmellate. E quando finiscono? Ci ritroviamo con i vasetti di vetro sparpagliati per tutta la cucina.

Ma in questo si trova la vera innovazione. Scegliere di usare il vetro è sinonimo di etica e sostenibilità; anche tu puoi abbracciare la nostra idea. Come? Te lo spieghiamo subito.

Creeremo insieme, passo dopo passo, delle candele colorate nei vasetti vuoti delle marmellate Delizie del Gusto.

I MATERIALI DELLE CANDELE COLORATE

Tutti gli oggetti necessari per creare le vostre candele sono facilmente acquistabili in un supermercato o negozio di bricolage/ fai da te, oppure in un rivenditore online

Materiali
Cera (a vostra scelta, io sono solita utilizzare quella di soia)
Stoppini
Olio essenziale (controllate che non sia infiammabile)
Pastelli di cera

PREPARAZIONE

1.Per prima cosa, misuriamo la cera dentro il barattolo. Considerate che un po’ deve fuoriuscire, sciogliendosi diminuirà di volume andando a riempire perfettamente il vasetto. Mi raccomando: se volete dare un tocco di colore alle vostre candele, prendete il pastello colorato e mischiatelo con la cera (potete scegliere di farle di un unico colore o più).

2.A questo punto, prendiamo la cera e la sciogliamo a bagnomaria o, se preferite, in microonde. Una volta sciolta del tutto, la si fa raffreddare per un paio di minuti e si aggiungono gli oli essenziali.

3. Prendete il vasetto di marmellata e scaldatelo (fate attenzione che non entri acqua nel recipiente). Inzuppiamo lo stoppino nella cera calda per qualche secondo, così che si attacchi bene al fondo, inseriamolo nel vasetto e versiamo la cera. Con una molletta da bucato cerchiamo di tenere teso lo stoppino e aspettiamo che si solidifichi.

Ed ecco che avete creato delle coloratissime candele profumate da sistemare in ogni angolo della vostra casa, per accompagnarvi nei momenti di relax o tra amici.

Torna al Blog "Notiziario del Gusto"